Prosegue la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare “ERO STRANIERO, l’umanità che fa bene”

E’ in corso la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare “Nuove norme per la promozione del regolare soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari“. C’è tempo fino a metà settembre!

E’ necessaria una nuova legge che impedisca la clandestinità e l’illegalità dei migranti:

  • regolando i flussi migratori legandoli al lavoro e non solo all’asilo politico
  • introducendo la figura dello “sponsor” per accompagnare gli stranieri al lavoro
  • regolarizzando gli stranieri già ben inseriti nelle comunità
  • ampliando il sistema SPRAR per accogliere nei territori piccoli gruppi di migranti

Raccogliere le firme è un’occasione per:

  • costruire e rafforzare relazioni nel territorio con i cittadini, le associazioni, le parrocchie, i centri culturali, le associazioni imprenditoriali e sindacali, le istituzioni
  • parlare con i cittadini, ascoltarne le ragioni, aiutarli a superare le paure, a conquistare serenità e fiducia
  • aiutare a far emergere le grandi risorse di solidarietà, generosità e altruismo che ci sono nelle comunità locali e che rendono la vita più bella per tutti

Ecco i documenti per partecipare alla raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare che trovate anche sul sito Lega delle autonomie locali: alla pagine Idee per amministrare

SINTESI proposta legge

Modulo raccolta firme Immigrazione

Vademecum per raccogliere firme1

Disponibilità dei consiglieri per l’autenticazione delle firme

volantino_EroStraniero_fronte

volantino_EroStraniero_retro

Considerazioni incontro 15 MAGGIO 2017

 

Rispondi