Progettare nuovi quartieri: funzionalità, bellezza, inclusione, relazioni

Il caso del comune di Caselle Lurani (LO) presentato alla sessione della Scuola delle buone pratiche il 30 marzo 2012 all’interno di Fa’ la cosa giusta! Anche a Caselle Lurani, come in altri Comuni della pianura tra Lodi e Pavia, si costruiscono nuovi quartieri per ospitare cittadini che si spostano dalla prima e dalla seconda cintura della metropoli milanese alla ricerca di soluzioni abitative più vivibili. In questa “fuga” si…

Nuove idee, nuovi criteri, nuove regole, nuovi percorsi per riqualificare il territorio

Il caso del comune di Sorisole (BG) presentato alla sessione della Scuola delle buone pratiche il 30 marzo 2012 all’interno di Fa’ la cosa giusta! Un Comune tra valli e monti di fronte a Bergamo, un tempo luogo di estrazione di argille e di fabbricazione di mattoni e tubi, vive oggi la realtà diffusa in tanti Comuni di presenza di grandi aree dismesse. E come in altri Comuni, centri commerciali…

VIRTUOSI A COSTO ZERO

Il comune di Ponte nelle alpi (BL) nella sessione della Scuola delle buone pratiche del 25 e 26 marzo 2011, all’interno di Fa’ la cosa giusta!, presenta questa azione: Risparmiare energia con un gioco a somma positiva in cui cittadini, comune, imprese e ambiente ci guadagnano. Un progetto, a costo zero per le amministrazioni, che dà concretezza all’ecoeconomiadel futuro. La formula è quella del Gruppo di Acquisto Solidale (cittadini che…