Giochi e scommesse: davvero oltre 35 miliardi di euro per lo Stato in tre anni?

Le previsioni del ministero delle Finanze: dal 2015 al 2017 raccolti 6,6 miliardi dal Lotto, 4,8 miliardi da ‘imposte gravanti sui giochi” e 480 milioni da lotterie e altri giochi. L’analisi del sociologo Fiasco: “Previsione saranno smentite. Se gli italiani spendessero i loro soldi non nelle slot machine ma in altri settori economici, lo Stato avrebbe entrate maggiori e più certe”. Redattore Sociale 12/01/2015  

La Scuola delle buone pratiche aderisce a #sportnoazzardo

Come Scuola delle buone pratiche aderiamo e sosteniamo la campagna #sportonoazzardo lanciata alcune settimane fa dall’Associazione Gruppo dello zuccherificio di Ravenna: “”Chiediamo agli sportivi italiani di collaborare con noi  affinché non cedano la propria immagine regalando di fatto un vantaggio enorme alla pubblicità e contribuendo inconsciamente alla diffusione della dipendenza da gioco d’azzardo“…  leggi anche in Redattore sociale

Se l’azzardo sponsorizza il sociale

L’agenzia di stampa Redattore sociale, ha dedicato alcuni approfondimenti sui bilanci sociali delle principali imprese italiane del gioco d’azzardo. Sisal e Lottomatica dichiarano nei loro bilanci sociali di aver destinato 13 milioni in totale nel 2013 a progetti di organizzazioni non profit, con una predilezione per i minori, ma anche eventi e supporto al loro fundraising. L’analisi dei loro bilanci sociali (“Noi sponsor etici”) e il commento del sociologo Maurizio…